Cesare Barro è un artista Veneziano che vive e lavora tra gli Stati Uniti e l’Europa. Poliedrico nella sua creatività di Interior Designer, creatore di gioielli, organizzatore di eventi e apprezzato scultore. In un mondo ossessionato dalla tecnologia Cesare Barro ha fatto sua la missione di immortalare e riportare in vita antiche tradizioni perse. 

E’ la cultura ellenica che lo affascina in modo particolare e per questo, tra il 1980 e il 1993 si trasferisce in Grecia. Durante questo periodo contribuisce alla rinascita di un villaggio nell’isola di Tinos, consentendo di diventare ancora oggi un luogo ricordato per la sua bellezza. Questi 13 anni hanno formato per sempre la sua vita e la sua creatività; è possibile vedere e sentire l’influenza di tutte queste esperienze e tradizioni, insieme con il suo profondo credere in esse, in tutti i suoi lavori, che siano sculture, gioielli o decorazione di ambienti.

La sua ricerca nel passato, con quell’essenza delle cose dove tutto è fatto per essere vissuto, diventa elemento distintivo anche nella creazione dei suoi gioielli, dove ogni oggetto è unico e valorizza la personalità di chi lo indossa. Nei suoi eventi, è la visione il primo elemento creativo, quell’insieme di sogno e magia, con grande rispetto per il luogo stesso e la sua storia che non devono mai essere sopraffatti dall’evento stesso, ma al contrario valorizzati.

Nel lavoro di decorazione degli interni c’è prima di tutto un rispetto per l’architettura e le esigenze del mondo attuale, con soluzioni che durino nel tempo, con un concetto di essenzialismo più che di minimalismo, personalizzando ogni spazio con oggetti e mobili creati su misura da artigiani locali.

Nel 2008 torna in Grecia dove, dopo tre anni di lavoro, presenta una mostra di sculture chiamata Eimarmeni, fato e destino, prendendo ispirazione da Omero e dalle proprietà metafisiche della lingua greca e del suo alfabeto. La mostra rappresenta il suo ringraziamento a questo paese e alla sua cultura che tanto gli hanno insegnato. La mostra viene presentata il 7 Ottobre del 2010 al Centro Culturale “Scholeion” ad Atene con grande successo di pubblico e critica.

Negli ultimi anni si trasferisce negli Stati Uniti, tra Miami e Palm Beach prosegue la sua attività di design d’interni e gioielli. Non viene meno la sua passione per l’organizzazione di eventi che continua sia in Europa che negli Stati Uniti.